telephone

Londinesi famosi


Oscar Wilde

Oscar Wilde

"Conserva l'amore nel tuo cuore. Una vita senza amore è come un giardino senza sole dove i fiori sono morti. La coscienza di amare ed essere amati regalano tale calore e ricchezza alla vita che nient'altro può portare".

Oscar Wilde è nato a Dublino il 16 ottobre del 1854. Suo padre era uno scrittore e chirurgo e sua madre era una poetessa ed anche una fervente nazionalista irlandese. Studiò presso il Trinity College di Dublino e dopo frequentò l’università di Oxford, dove conobbe gli intellettuali W. Pater e J. Ruskin, che lo influenzano sulla concezione dell’estetica.
Nel 1879 si trasferì definitivamente a Londra ed incominciò a scrivere inizialmente dei saggi di giornalismo e poemi. Il successo lo conobbe nel 1881 con la pubblicazione di “Poems”, un volume di poesie, che solo in un anno ebbe cinque edizioni.
Con il suo stile di vita stravagante ed ostentato, ben presto divenne una delle persone più celebri della Londra di quel tempo. Aveva capelli lunghi e ondulati in maniera artificiale, si presentava al teatro con in mano un girasole e teneva il suo volto ben rasato e liscio, in un periodo dove gli uomini portavano basette e baffi. Per il suo spirito molto eccentrico, per la sua lingua pungente, per i suoi atteggiamenti provocatori e per la sua eleganza da sfaccendato, riuscì a dividere i pareri dei londinesi, raccogliendo consensi e condanne. Infatti la buona società britannica, allora conformista e puritana, dopo averne subito il fascino ed averlo acclamato, in seguito lo abbandonò scandalizzata dai suoi comportamenti, causando la sua completa rovina.

La sua rovina arrivò infatti dopo aver subito prima dei processi per omosessualità, con il carcere, con l’indigenza e per finire con l’esilio.
Morì giovane a soli 46 anni, forse a causa di una meningoencefalite, il 30 novembre 1900, fu seppellito nel cimitero di Bagneaux e nella sua tomba, gli amici rimasti fedeli anche negli anni più difficili della sua vita, gli fecero costruire un piccolo monumento con inciso” Nulla osavano aggiungere alle mie parole e su di loro stillava goccia a goccia il mio discorso”.
Nel 1909 le spogli di Wilde, furono trasferite al cimitero di Père Lachaise, sotto un’importante monumento che raffigura una sfinge, realizzato da Jacob Epstein.
Alcune delle sue opere più celebri, furono: “L’importanza di chiamarsi Ernest”, “Il ritratto di Dorian Gray”, “Salomè”, “La ballata del carcere di Reading” e tantissime altre ancora.

Personalmente ho letto e riletto con piacere Il Ritratto di Dorian Gray e lo ritenogo uno dei libri più belli in assoluto.
Come detto Oscar Wilde era un personaggio che faceva tendenza e bene si intergrava in una città come Londra che della tendenza ne ha fatto una delle sue caratteristiche principali.

A Londra, Oscar Wilde ha vissuto in diverse case: Nel 1879 abitava insieme all' amico pittore Frank Miles al n° 13 di Salisbury Street. La casa, anche se malandata, era molto amata da Wilde che la chiamava la " casa sul Tamigi" per via della bella vista che godeva sul fiume di Londra.
Con lo stesso Miles si trasferi più tardi a Chelsea, al n° 44 di Tite Street dove ben preso fu abbandonato dall' amico ( pare a causa del padre di Miles che non ammetteva che frequentasse l' autore di poemi tanto scabrosi in quel periodo).
Decise così di trasferirsi al n° 9 di Charles Street dove rimase fino al matrimonio con Constance Lloyd, con la quale poi si trasferi nuovamente a Tite Street, al numero 16 ( la targa oggi si trova al n° 34 di Tite Street)

FRASI CELEBRI DI OSCAR WILDE

"A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio".
"C'è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sè: il non far parlare di sè".
"Chi è povero, essendo amato?"
"C'è una sola cosa orribile al mondo, un solo peccato imperdonabile: la noia."
"Colui che si volge a guardare il suo passato, non merita di avere futuro avanti a sè".
"Date alle donne occasioni adeguate ed esse potranno fare tutto."

Se posso dare un consiglio, leggete "Il ritratto di Dorian Gray" . Libro unico e da leggere assolutamente.
Molto interessante è anche la biografia di Oscar Wilde, un uomo precursore di nuove mode e tendenze e sempre avanti rispetto al pensiero del suo tempo.

       
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi articoli inseriti

Search

Cerca hotel

Check-in

Check-out

Search

Chi siamo

Siamo London Europe Service una delle prime organizzazioni italiane nate negli anni 90 a Londra e cresciute nell' era di Internet. Grazie alla collaborazione di professionisti specializzati in diverse materie siamo in grado di offrire servizi per privati che arrivano a Londra e imprese che vogliono entrare nel mercato Inglese

about bottom

Contatti

Contatti & Marketing

Telephone IT : +39 3471098290
Telephone UK : +44 7958184874
Email : londonservice@yahoo.it

 

London Europe Service LTD
116, King's Cross Road 
London WC1X 9NH

by appointment only
Monday to Friday: 10am to 7pm
Saturday and Sunday: Closed